L'orologio di piazza Falconieri allagato, intevengono i Vigili del Fuoco

Sotto la morsa del mal tempo e dopo le innumerevoli piogge di questi giorni, all’interno dell’orologio del campanile di piazza Falconieri si è accumulata una quantità inaspettata di acqua, a tal punto che da ieri iniziava a trasbordare.

Grazie alla tempestiva segnalazione di alcuni cittadini residenti nella zona che prontamente hanno avvertito l’assessore all’Urbanistica Piero Favale, è stato possibile l’intervento dei Vigili del Fuoco. Intorno a mezzogiorno, presa visione della situazione, hanno circoscritto l’area e provveduto a liberare lo scolo delle acque piovane dell’orologio.
Un’enorme ondata di acqua si è riversata su piazza Falconieri che si è trasformata in un lago a cielo aperto con l’acqua che fuoriusciva dal campanile come se fosse una fontana.
Dopo la concitazione del momento, la situazione si è ristabilita e finora non è stato riscontrato nessun danno.

BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it