Pauroso scontro auto-moto all'incrocio di piazza Padre Pio

Scontro auto-moto nel cuore del centro abitato di Monteroni. Il pauroso incidente, fortunatamente senza grosse conseguenze, si è verificato dopo le 22 all'altezza dell'incrocio nei pressi di piazza Padre Pio, tra via Falcone e via Medaglie d'argento, a ridosso dell'attività "Ciclomania Barba".

A scontrarsi una Lancia Lybra, condotta da una donna di Monteroni, e una moto Suzuki 600. In sella al due ruote un ragazzo di 23 anni del posto, trasportato dal 118 al Pronto soccorso dell'ospedale di Copertino. Fortunatamente, per lui solo escoriazioni e ferite lievi, nonostante il volo sull'asfalto che ha compiuto dopo l'impatto. Illesa la donna. La moto, scaraventata dall'urto, si è arenata sul marciapiede di fronte, davanti all'ingresso del negozio-officina di biciclette.
Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri dell'aliquota Radiomobile della Compagnia di Lecce e i militari della Stazione di Monteroni, al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. Ancora uno scontro da brividi, quindi, in pieno centro abitato. Il terzo incidente in tre giorni, dopo le paurose carambole agli incroci tra corso Umberto e via Vittorio Emanuele e tra via Raffaello e via Tiziano.
Intanto, la Suzuki è stata sottoposta a sequestro. Al termine degli accertamenti, il mezzo è risultato privo della polizza assicurativa, mentre il conducente della stessa moto sprovvisto di patente.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it