Scontro tra auto e moto all’entrata di Monteroni, due centauri in ospedale

Pauroso incidente tra auto e moto, in serata, all’ingresso di Monteroni. Fortunatamente, la tragedia è stata solo sfiorata.

È accaduto intorno alle 20.30, all’altezza della piazzola spartitraffico che sorge tra via Matteotti e via Gino Rizzo. Una Citroen C1 e una moto di grossa cilindrata si sono scontrate al centro dell’incrocio.

Un impatto da brividi. Le cause sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri del Norm e della locale stazione che sono intervenuti per i rilievi e per regolare il traffico.

In sella alla moto viaggiavano due giovani di Brindisi. Il più grave è stato trasportato in codice giallo al Vito Fazzi di Lecce. È stato soccorso prontamente da un’ambulanza che si trovava di passaggio in quel momento: il 118 proveniva da un altro intervento compiuto in paese e stava conducendo in ospedale un’anziana in codice verde. L’altro passeggero che era sul due ruote è stato trasferito, a bordo di un’altra ambulanza, al pronto soccorso del nosocomio di Copertino. Sul posto s’è reso necessario anche l’intervento di una automedica.

Hanno riportato traumi e ferite, ma nessuno dei due motociclisti, fortunatamente, versa in condizioni preoccupanti. Illeso invece il conducente dell’utilitaria, un uomo di Monteroni. Nello stesso punto, la scorsa estate, un giovane di 20 anni, di Castrì, perse la vita (LEGGI ARTICOLO) a seguito di un tragico schianto. 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it