Nuovo colpo di spugna sulle multe spiccate dalla polizia municipale di Monteroni. In quest’ultimo caso, il, Giudice di pace ha annullato il verbale di 185 euro (revocando anche la riduzione di tre punti dalla patente di guida) elevato lo scorso 28 settembre nei confronti di una automobilista: una violazione per eccesso di velocità rilevata tramite lo “Scout speed”.

Boom di multe e sanzioni per oltre 331mila euro. Una stangata per gli automobilisti indisciplinati dovuta soprattutto ai nuovi dispositivi in dotazione al comune: il Targa system e lo Scout speed.

Spuntano le fototrappole sul territorio di Monteroni. E nuovi trasgressori-sporcaccioni finiscono nella rete.  Nell’ultimo trimestre, da quando cioè sono stati attivati i dispositivi automatici che inchiodano chi ha abbandona i rifiuti in modo illecito, una decina di persone all’incirca sono state immortalate e multate.

In occasione dei festeggiamenti del patrono dei Vigili urbani, San Sebastiano, le “divise” tirano le somme dell’anno appena trascorso. E il 2017, in quel di Monteroni, ha fatto registrare un incremento del 120% dei verbali per violazioni al codice della strada.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it