Va avanti il progetto “9 Seconds”: un’app per liberarsi dalle “catene” del proprio smartphone. Il team è composto da cinque ragazzi salentini, due sono di Monteroni.

BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it