Opere Aqp sulla rete, paese a secco per un giorno intero: attive due autobotti d’acqua

Rubinetti a secco per quasi 24 ore consecutive. Nella giornata di domani l’intero abitato di Monteroni rimarrà senza fornitura idrica.

Come comunicato dall'Acquedotto pugliese, l’erogazione dell’acqua sarà sospesa dalle 5 del mattino del 29 gennaio fino alla notte successiva, ovvero fino alle 3 di giovedì 30. Il blocco del servizio sarà necessario per consentire l’implementazione di nuove opere sulla rete. Intanto, al fine di limitare i disagi per la popolazione, Aqp ha predisposto un servizio sostitutivo di fornitura idrica con due autobotti che resteranno attive e a disposizione dei cittadini dalle 8 alle 20 di domani: le autocisterne di acqua saranno posizionate in piazza della Repubblica e presso il comando della Polizia municipale (nell’area mercatale del rione dell’Assunta). Inoltre, anche alcune scuole del primo polo del paese chiuderanno i battenti e sospenderanno le lezioni e le attività didattiche per tutta la giornata di mercoledì.

Durante lo stop prolungato dell’erogazione dell’acqua, e soprattutto per venire incontro alle fasce deboli come anziani, disabili e persone sole, saranno a disposizione per informazioni e richieste i numeri di telefono della Polizia municipale (0832327014) e anche della locale associazione di Protezione civile “Il Cormorano” (0832323860), che sarà presente sul territorio con i suoi mezzi e i suoi volontari.

BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it