L’esultanza social di Pellè. Dalla Cina con amore: forza Lecce, ve lo meritate tutti

I festeggiamenti per la promozione del Lecce in Serie B arrivano anche dalla Cina: Graziano Pellè si unisce alla gioia della sua gente tramite Istagram. E sui social scatta la festa.

Con la vittoria rifilata al Via del Mare contro la Paganese, il Lecce mette la parola “fine” a sei anni di agonia, rabbia e sofferenza in Serie C: la Serie B ora non è più un sogno.

Una gioia incontenibile che ha coinvolto un’intera città, che alla fine della partita si è riversata tra le strade del capoluogo per festeggiare il traguardo ottenuto. Ma non solo. L’eco della vittoria è arrivato anche a 7500 km di distanza, precisamente a Jinan: sede dell’attuale squadra del bomber leccese Graziano Pellè. L’ex numero 9 della Nazionale non ha fatto mai mancare il suo supporto, ad iniziare dalla mattina di ieri, quando con un post su Instagram aveva già invitato tutti i tifosi a sostenere la squadra giallorossa. Il “momento social” di Pellè è poi proseguito nel pomeriggio: con il video del fischio finale del direttore di gara della sfida tra Lecce e Paganese che ha fatto letteralmente esplodere di gioia il monteronese. Che ha poi scritto: “Sono lontano ma vicino! Ve lo meritate tutti!”. Simpatico anche il siparietto con l’autista asiatico dello Shandong Luneng che, in un video pubblicato in tarda serata, si è unito alla festa del giocatore italiano urlando “Forza Lecce!” a squarciagola.

Tanti modi, insomma, per esprimere vicinanza alla squadra della sua città, che non son di certo passati inosservati agli occhi dei tifosi del Lecce. Gli stessi hanno infatti immediatamente commentato e condiviso gli aggiornamenti dello stesso Graziano, facendo diventare virali i festeggiamenti del salentino.

Ma il bomber, oltre ad essere felice per il risultato del Lecce, gode anche di un buon momento di forma: il suo Shandong, infatti, dopo 8 giornate si trova momentaneamente al secondo posto, ad un solo punto dalla capolista. Per ora il bottino dell’attaccante salentino è fermo a 2 reti, ma nelle ultime partite ha dimostrato di essere più in palla rispetto alle battute iniziali. E chissà che il risultato del Lecce non possa aver dato al monteronese ulteriori stimoli per fare bene nel suo campionato.

https://www.instagram.com/p/BiI54TYhlUa/

BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it