Rimozioni gru, prima in via don Minzoni. Aspettando lo smontaggio in piazza Italia

Al via le operazioni di smontaggio della gru di via don Minzoni: il sindaco ordina la chiusura al traffico veicolare per la giornata del 20 marzo.

Si muove qualcosa. Dopo anni di attesa e di angoscia, il cantiere edile situato alle spalle di via Matteotti è ormai giunto ai suoi ultimi giorni di vita.

Ad annunciarlo è stato proprio l’ufficio tecnico che, con un’ordinanza apposita, ha posto il divieto di transito veicolare in data 20 marzo dalle ore 7 alle ore 20 per permettere agli addetti della ditta “Cem srl” l’esecuzione dei lavori di smontaggio della gru. Pertanto non sarà possibile transitare sul tratto di via don Minzoni compreso tra via Di Vittorio e via Matteotti e sul tratto di via Di Vittorio compreso tra via don Minzoni e via Matteotti.

Un’ottima notizia, senza ombra di dubbio. Ma che soddisfa a metà le richieste dei cittadini, che chiedono anche spiegazioni e chiarimenti sulla situazione dell’altro cantiere nel mirino delle polemiche: quello di Piazza Italia.

In data 14 dicembre 2017 l’ufficio tecnico comunale dispose un’ordinanza con la quale si sarebbe dovuto rimuovere il sopracitato cantiere nel giro di 30 giorni. Ma a distanza di più di tre mesi, lo scheletro dell’incompiuta opera dell’ex Cinema Italia si trova ancora lì. E la situazione appare ancora poco chiara.

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it