Musicisti in erba al Comprensivo “S. Colonna”. “Divertimenti Sonori” sotto le stelle

L’Istituto Comprensivo Statale “Salvatore Colonna“ di Monteroni e l’Associazione Musicale “Maestro Rocco Quarta”, con il patrocinio dell’omonima Amministrazione Comunale, propongono martedì 3 luglio (ore 19.00) presso il giardino della Scuola Primaria “E. De Amicis” una particolare serata realizzata attraverso le performance dei loro allievi che frequentano i corsi di musica e la partecipazione della “Young Orchestra”.

L’anno scolastico 2017/2018 è stato caratterizzato dall’intenso coinvolgimento degli alunni piacevolmente sostenuti in tante iniziative come il “Concerto di Natale” e “Il Veliero Parlante” ed, infine, nella costruzione del percorso musicale “Divertimenti Sonori”. Proprio questo sarà il tema della serata nella quale le varie classi di strumento hanno contribuito alla crescita della pratica strumentale, indispensabile elemento cognitivo di ogni individuo. Una particolare attenzione è stata rivolta alla cultura dell’inclusione affinché ogni studente potesse sentirsi realmente protagonista nell’evidenziare le proprie peculiarità musicali e soprattutto nel risolvere le possibili criticità, tipiche dell’età e trasformate in opportunità. Tale itinerario formativo è sempre sostenuto dalla dirigente scolastica Maria Rosaria Manca che crede fortemente nelle iniziative musicali affinché diventino dei compiti di realtà da affrontare con professionalità e determinazione da parte dei tre protagonisti principali: l’allievo, la famiglia e la scuola. “Divertimenti Sonori” proporrà l’ascolto di brani eseguiti da flauti, oboi, clarinetti, sassofoni, trombe, tromboni, chitarre, violini e percussioni tanto amate dai più piccoli; ogni corsista ha avuto l’occasione di confrontarsi con il maestro specialista e lasciarsi guidare nello scoprire l’immenso mondo dei suoni; l’esibizione della “Young Orchestra” rappresenta il frutto da coltivare per raggiungere, sempre più, il forte senso di coralità tipico ed indispensabile in un contesto musicale. Non è mancato l’indirizzo artistico elaborato dal Maestro Concertatore dell’associazione “Maestro Rocco Quarta”, Marco Grasso, il quale, nel solco tracciato tanti anni fa dal poliedrico musicista a cui è dedicato il sodalizio, è fortemente convinto che l’educazione musicale sia l’autentico linguaggio «di tutti e per tutti» al fine di contribuire al raggiungimento di livelli culturali e sociali sostenibili e imitabili dalla società.

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it