Orientare con l’arte, il teatro, il digitale… Incontri per insegnanti al “Colonna”

L’Istituto Comprensivo “Salvatore Colonna” di Monteroni, in collaborazione con l’Università del Salento e il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, ha organizzato una serie di incontri formativi seminariali e laboratoriali,

anche outdoor, dalla Scuola dell’Infanzia all’alternanza scuola-lavoro e ai percorsi di lifelong learning. Il corso di formazione per docenti “Attivazione degli apprendimenti con didattica orientativa/orientante multi prospettica” nasce dall’esigenza cresciuta negli ultimi anni di offrire alle scuole e agli enti strumenti operativi in grado di supportare la professionalità del docente nei processi di costruzione della competenza orientativa, alla base del curricolo di Cittadinanza; l’iniziativa è in linea con le ricerche internazionali sul tema e con la normativa ministeriale più recente.

L’arte, la musica, il teatro, il digitale, la filosofia, la fisica, l’economia, la politica, i luoghi e i non luoghi della letteratura contribuiranno a promuovere i processi di didattica orientativa e di educazione alla scelta, valorizzando la formazione integrale dell’uomo. Lo scorso mercoledì 4 aprile ha avuto luogo il primo incontro, presso l’Aula Magna di via Mazzini, e ha visto protagonista la professoressa Ermelinda De Carlo, docente esperta di progettazione didattica e dispositivi di orientamento e riconoscimento delle competenze.

De Carlo ha sviluppato il suo intervento dal tema: “Verso un curricolo verticale di didattica orientativa: dallo stile di apprendimento del bambino all’identità professionale del lavoratore”. I prossimi incontri vedranno come ospiti la professoressa Maria Agostinacchio, esperta e critica d’arte, che terrà una lezione su “La galleria d’arte: da luogo per il collezionismo a propulsore di cultura. Nuove visioni, nuove prospettive” (lunedì 9 aprile, ore 16.00 presso Galleria d’arte Art&Co. Via 47° Reggimento Fanteria – Lecce); seguirà l’incontro con il professore Marco Mazzeo, ricercatore Unisalento al Dipartimento di matematica e fisica “Ennio De Giorgi”, associato CNR Nanotec Lecce e discuterà sul tema: “La lunga marcia del metodo scientifico dai Greci a Galileo” (lunedì 16 aprile, ore 16.00 presso l’Aula Magna di via Mazzini).

Gli incontri di aprile termineranno con il maestro Claudio Prima, poliedrica personalità musicale, che tratterrà “Ritmo vitale. La musica come strumento d’indagine, scoperta e orientamento” (lunedì 23 aprile, ore 16.00 presso la Cavea del Conservatorio di Musica di Lecce). Il coordinamento scientifico del percorso è curato dalla dirigente scolastica prof.ssa Maria Rosaria Manca, dalla prof.ssa Ermerlinda De Carlo e dalla prof.ssa Maria Patrizia Carignani.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it