Loreto, Osimo, Lanciano e…Recanati: tra devozione e cultura il viaggio della Confraternita di San Gaetano

Due giorni di pellegrinaggio per la Confraternita di San Gaetano. Due giorni di fraternità, amicizia, preghiera e devozione, ma anche cultura e convivialità

per i fedeli della comunità dell’Ausiliatrice di Monteroni, guidati dal parroco don Giorgio Pastore e dal priore Luigi Rizzo. Il gruppo ha soggiornato a Loreto, dove ha visitato il Santuario della Santa Casa, definito da san Giovanni Paolo II “il vero cuore mariano della cristianità”. Poi ha preso parte alla messa solenne in Basilica: un rito concelebrato da don Giorgio.

Il pellegrinaggio ha fatto tappa anche al Santuario del “Miracolo Eucaristico” di Lanciano e ad Osimo, nella Cripta della Basilica dove è custodito il Corpo di San Giuseppe da Copertino. Spazio, infine, anche per una divagazione culturale: la comitiva di Monteroni ha infatti raggiunto e visitato la casa natale del poeta Giacomo Leopardi, in quel di Recanati.

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it