“Lo sport che aiuta”. Quasi 2mila euro di solidarietà al “V. Fazzi” e all'Oncologico

4 edizione de “Lo Sport che aiuta”: raccolti 1820 euro per i reparti di Neurochirurgia e Oncologia del Vito Fazzi di Lecce.

Bagno di folla e pubblico delle grandi occasioni: la 4 edizione de “Lo Sport che aiuta” porterà nelle casse dell’ospedale V.Fazzi di Lecce ben 1820 euro. 910 verranno donati al reparto di Neurochirurgia e altrettanti 910 a quello di Oncologia (associazione di volontariato “Per un sorriso in più”). Grande risposta dunque del popolo monteronese all’iniziativa organizzata dal Circolo Tennis e la Futura Monteroni. Che ha visto questi ultimi vincitori del triangolare per 2 a 0 nell’ultima sfida del torneo contro il Circolo Tennis.

Vincitori si fa per dire” scrive la società sulla sua pagina Facebook. Perché, in questi casi, a vincere è sempre la solidarietà. “La beneficenza sempre in primo piano – afferma uno degli organizzatori Marcello Madaroquella di ieri è stata una serata magnifica da ogni punto di vista. Grazie a tutti per essere accorsi in numerosi, daremo una grossa mano ai più bisognosi”. Nello scatto, immortalato da Rodolfo Pati, il momento dell’esecuzione dell’Inno di Mameli con tutte le tre squadre (Futura Monteroni – Circolo Tennis – Vecchie Glorie) schierate al centro del campo.

 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it