“Lo sport che aiuta”: in campo per la onlus di Alessia e Sole Vivo

Si svolgerà lunedì 22 agosto la partita di calcio per beneficenza “Lo sport che aiuta”, che vedrà sfidarsi l’Asd Futura Monteroni e il Circolo Tennis Monteroni per una giusta e lodevole causa.

Il campo sportivo comunale diventerà, quindi, la scenografia per un match solidale fra due associazioni monteronesi amiche, con lo scopo di trasmettere valori di rispetto, comprensione e beneficenza. Con un’offerta libera, gli spettatori potranno fare il loro “assist” all’insegna della fratellanza e contribuire alla raccolta fondi.
I Soci della Futura e del Circolo Tennis si sfideranno in una partita di calcio diretta dall'arbitro d'eccezione Umberto Verri, i "calciatori" in questione si autotasseranno per poter giocare in modo da incrementare il ricavato, l'ingresso in tribuna sara' con offerta libera, ci sara' anche la presenza dei bambini della Futura e del Circolo Tennis. A fine gara saranno sorteggiati dei premi tra tutti coloro che hanno contribuito a questa gara di solidarietà, in prevendita sono stati venduti circa 400 biglietti al costo di € 2,00
L’intero ricavato della serata sarà devoluto a due associazioni del territorio: l’associazione di volontariato “Alessia Pallara onlus”, impegnata in prima linea nel sostegno alla ricerca contro la leucemia mieloide acuta, in ricordo della giovane ragazza scomparsa improvvisamente a soli 15 anni, e l’associazione “Sole Vivo”, da anni al servizio delle persone con disabilità.
Appuntamento da non perdere dunque allo stadio comunale, il 22 agosto, alle ore 21, per mandare in gol la solidarietà e regalare una speranza a chi è meno fortunato.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it