Cinquantenni monteronesi, fervono i preparativi. Sale in cattedra la “classe ‘68”

Festa dei Cinquantenni: iniziano i preparativi per il consueto appuntamento estivo. Ed i soci dell’associazione lanciano l’appello ai classe ’68.

Son partiti già da tempo i preparativi per la “Festa dei Cinquantenni”: l’evento esclusivamente monteronese nato nel 2014 e che quest’anno giungerà alla quinta edizione. Il 2018 sarà quindi la volta dei “classe ’68”. Ed è dunque importante, per i soci dell’associazione, avviare le operazioni di ricerca per reclutare i diretti interessati che quest’anno tagliano il traguardo dei primi 50 anni: “Siamo al lavoro per organizzare al meglio la serata - spiega Giampiero Quarta, uno dei responsabili dell’iniziativa - che ormai tradizionalmente coincide con la chiusura delle festività per Sant’Antonio da Padova, patrono di Monteroni. In questi giorni un gruppo di volontari passerà per le case dei 220 monteronesi nati nel 1968 per lasciare un invito a ciascuno di loro. Speriamo di raccogliere tante adesioni come ogni anno”.  

La manifestazione, ormai evento caldo dell’estate monteronese, chiama a raccolta i neo-cinquantenni per trascorrere in allegria, spensieratezza e soprattutto in compagnia il raggiungimento del mezzo secolo di età. Ed ogni anno, sempre pronta a rinnovarsi, non smette mai di regalare sorprese

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it