Porte aperte a Villa De Giorgi e Donna Oleria. Il 25 aprile le visite guidate de “Il Faro”

Al via la IX edizione di “Visite Guidate”: Villa De Giorgi e Donna Oleria aprono i cancelli ai visitatori. Appuntamento a mercoledì 25 aprile a partire dalle ore 10.

E’ tutto pronto per la IX edizione di “Visite Guidate”: il consueto evento organizzato dall’associazione “il Faro” in collaborazione con WWF Salento e Distretto Sud Est – Sezione di Monteroni.

L’iniziativa, nata per promuovere le bellezze storiche ed artistiche di Monteroni nel circuito dell’area della Valle della Cupa, si svolgerà nella giornata di mercoledì 25 aprile.

Si parte alle ore 10, con ritrovo presso Villa De Giorgi (in Via San Fili). La prima tappa di un percorso affascinante e ricco di storia: tra alberi secolari, fontane, antiche statue, colonne e tanto altro. Un patrimonio tutto da gustare, all’interno di una dimora settecentesca, che ha conservato nonostante il passare del tempo tutto il suo fascino iniziale. Il creatore di questo raffinatissimo insieme risponde al nome di Gioacchino De Giorgi: uomo colto, profondo, appassionato e studioso del mondo classico, oltre che medico. Certamente una persona molto influente dell’epoca, sul versante salentino. La visita all’interno della sua villa sarà guidata dal dott. Raffaele De Giorgi e dal dott. Giancarlo Leuzzi.

La giornata proseguirà, dopo una passeggiata di 1.5 km, alle ore 11:30 con la visita presso “Donna Oleria”, azienda monteronese, immersa nel verde ed insignita del “Gourmet D’Oro”: premio assegnato nel 2016 e 2017 nell’ambito del concorso internazionale “Oli dal Mondo”. All’inizio del percorso vi sarà un incontro di accoglienza sul tema “bellezza ed economia del nostro territorio” con il dott. Francesco Barba, il prof. Vittorio De Vitis ed il dott. Giancarlo Leuzzi.

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it