Cercano di mettere a segno un furto, ma vengono scoperti e rincorsi. E la fuga a piedi di due giovani monteronesi termina dietro le sbarre. Dopo il giudizio per direttissima, con il patteggiamento a 1 anno e 4 mesi, sono poi finiti ai domiciliari. 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it