Tg Monteroni

Il rettore risponde alla lettera dell’opposizione e il gruppo di Volontà Popolare chiede la convocazione di un Consiglio comunale “affinché tutta la cittadinanza sia informata delle future

È tutto pronto per l’evento che chiuderà l’Estate Monteronese 2016. “La Sfida del Cuore”, organizzata dai ragazzi di CDJ SHOW (Alessandro Colonna, Luca Podo, Marco Mancarella e Stefano Quarta), si prepara ad accogliere gente proveniente da ogni parte del Salento.

Botta e risposta tra la consigliera di opposizione Mariolina Pizzuto e il sindaco Angelina Storino. Oggetto del contendere l’avvio dei lavori per la riqualificazione di 76 appartamenti delle case popolari del Rione dell’Assunta (zona 167).

Ritornano gli appuntamenti della “Rassegna Teatrale in Vernacolo” in collaborazione con l’Ass. Teatrale “Valle Della Cupa” del paese di Monteroni di Lecce.

Sabato 27 agosto, in piazza San Giovanni Battista, nel Rione Riesci di Arnesano, l’associazione di promozione socio-culturale “Helios” di Monteroni va in scena con la prima edizione del “SalenTalent”, spettacolo-varietà in cui giovani e meno giovani talenti salentini entusiasmeranno  il pubblico  con le loro performance vocali, teatrali e di danza orientale. 

E’ quasi tutto pronto per la 4 Edizione de “La Sfida del Cuore – Il Salento scende in campo”, l’evento di beneficenza organizzato da CDJ SHOW, che da quattro anni riunisce artisti salentini e associazioni monteronesi per il comune obiettivo di far del bene.

Si è svolta ieri la partita di beneficenza tra Futura Monteroni e Circolo Tennis Monteroni a favore delle associazioni “Alessia Pallara” e “Sole Vivo”. Le due associazioni organizzatrici hanno raccolto 1180 euro.

Si è spento Franco Favale. Aveva 68 anni. Persona solare, cordiale, ironica, tenace. Che per oltre sette anni ha lottato come un guerriero contro il male incurabile, affrontando di petto e sempre col sorriso i segni e le insidie di quella malattia che si è materializzata dopo la pensione.

Inventa una rapina ai suoi danni e simula un ferimento ad opera di un fantomatico malvivente per evitare  ulteriori guai detenendo illegalmente in casa munizioni ed armi.

Si tinge di giallo la vicenda che ha visto come protagonista un pensionato monteronese presentatosi all’ospedale di Copertino la scorsa notte, con una ferita d’arma da fuoco al ginocchio.

Pagina 69 di 76

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it