Monteroni torna a casa con tre medaglie d’oro, cinque d’argento e tre di bronzo dall’International Taekwondo Catania Cup e lo fa grazie agli atleti del Club Whang Monteroni del Maestro Giuseppe Mancarella.

Il professor Mirco Spedicato, 37 anni, di Monteroni, è il nuovo preparatore atletico della prima squadra dell’Alessandria. Il professionista salentino segue quindi le orme dell’allenatore Piero Braglia che nelle scorse settimane ha lasciato la panchina del Lecce per approdare su quella del club piemontese.

L’Europeo di Pellè è finito, bisogna farsene una ragione. Abbiamo assistito ad una delle più belle pagine della storia Monteronese. Verrebbe infatti da immaginare, che cosa avrebbero potuto scrivere i migliori autori del Novecento italiano sulla figura del bomber Graziano.

A distanza di due giorni dalla sconfitta contro la Germania, ormai a sangue freddo, non ci resta che raccogliere i cocci, e tra i tantissimi messaggi di stima e affetto e qualche messaggio di troppo per il nostro Pellè un dato salta agli occhi.

Si conclude con un grande successo l’evento ciclistico organizzato la scorsa domenica a Monteroni da “ASD Amici del Velodromo”, MTB Monteroni e Uisp di Lecce.

Finisce un sogno. Almeno per adesso. Graziano Pellè e la sua Monteroni escono da questo Europeo dopo la sconfitta ai calci di rigore contro la Germania. La macchina da guerra di Conte si arrende ai panzer tedeschi e lo fa nel modo più amaro possibile. L’Italia guerriera si ferma solo davanti ai tiri dal dischetto.

Domenica 3 Luglio, l’ ASD “Amici del Velodromo Ciclimanca”, in collaborazione con MTB Monteroni e UISP di Lecce, con il patrocinio di Monteroni di Lecce organizzano ”11 Trofeo Amici del Velodromo”.

Elisa, 25enne, Monteronese “doc”, aspetta con ansia la partita di questa sera. Tutto normale sino a qui, se non fosse per alcuni particolari: la giovane vive a Neu Isenburg, in Germania, da meno di un anno, a 7 km da Francoforte.

L’Italia si qualifica per i quarti di finale e lo fa ancora nel segno del suo bomber Graziano Pellè. Monteroni è letteralmente esplosa al gol del suo compaesano, arrivato nei minuti di recupero di una partita sofferta ma mai sottotono.

Ritorna l’attesa per la Nazionale Italiana e per gli ottavi di finale di “Euro2016”, che vedranno, con ogni probabilità, il monteronese Graziano Pellè in campo dal primo minuto. Il paese torna così ad attrezzarsi per incitare al massimo il suo concittadino e sperare di rivivere le stesse emozioni della partita inaugurale contro il Belgio.

Pagina 10 di 11

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it