Sport e autodifesa, ecco i corsi di “Krav Maga” per sentirsi “sicuri”

Al via i corsi di “Krav Maga” per imparare a difendersi dalle aggressioni. Si tratta di una disciplina da combattimento che concilia sport e autodifesa. E che permette quindi di fare attività fisica, tenersi in forma e, contestualmente,

imparare a fronteggiare i malintenzionati. Le lezioni cominceranno il 27 settembre e si terranno, in orario serale, in quattro palestre di Monteroni, Lecce e Copertino: il lunedì e venerdì presso “Icos” di Lecce, mentre martedì e giovedì presso “Excite Easy” di Monteroni, palestra “Massimo Viva” di Copertino e “Danza Lab” di Lecce. I corsi saranno tenuti da un team di esperti di cui fanno parte sei istruttori di Krav Maga: tra questi la monteronese Rosy Leucci, una delle due donne del team. Con lei operano poi Ezio Manzone, Joyce Borgia, Giuseppe Lupo, Federico Puglielli e Francesco Sergi.    

Saranno loro quindi ad “allenare” gli allievi, sia uomini che donne, alle prese con lo sport dell’autodifesa: un sistema naturale basato su movimenti semplici del corpo che quando applicati con successo portano entro pochi secondi alla neutralizzazione dell’aggressore. Il “Krav Maga” non è una disciplina violenta, non si fonda su tecniche basate sul rapporto peso-potenza ed ha la peculiarità di “disinnescare” l’avversario attraverso lo studio dei suoi punti deboli e l’applicazione delle metodologie di combattimento utili a colpirli.

Insegna ad affrontare i reali pericoli della strada attraverso tre fondamentali concetti: semplicità, velocità, efficacia. Nasce, infatti, come strumento di difesa e la mission di questa disciplina è preparare la persona sia dal punto di vista fisico, che tecnico e psicologico: attraverso il graduale contatto fisico con l’avversario, l’apprendimento e l’applicazione dei metodi di difesa-attacco, si impara a vincere il naturale senso di sgomento e impotenza di fronte ad aggressioni e minacce causate da malviventi

Ovviamente, dà benefici a livello circolatorio e di respirazione, in termini di tonicità ed elasticità muscolare e accrescimento della forza, consentendo un aumento dei riflessi e una coordinazione motoria di livello superiore. Tanti vantaggi frutto dell’attività sportiva: benefici che, in questo caso, vanno a braccetto con lo scopo dell’autodifesa e dell’imparare ad affrontare situazioni drammatiche come tentativi di aggressione, rapina e violenza.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it