Mezza maratona nella Valle della Cupa, 549 atleti in gara. Ecco i vincitori

Ecco vincitori, premiati e graduatoria dei primi classificati delle gare podistiche provinciali che si sono svolte domenica mattina. Lungo un percorso che si è snodato tra i centri storici e il paesaggio rurale di Monteroni e Arnesano

sono andate in scena la terza edizione della “Mezza maratona della Valle della Cupa” (corsa podistica su strada di 21 km) e, in abbinata, la “Corri nella Valle della Cupa” (di 10 km). L’evento sportivo è stato promosso dall’associazione “Action Running Monteroni”, col patrocinio dei due Comuni, dell’Union3 e del Gal Terra d’Arneo. Partenza e traguardo in piazza Falconieri, nel centro Monteroni.

Hanno partecipato 549 maratoneti: sono giunti da ogni parte della Puglia, e qualcuno anche da altre regioni d’Italia. In gara infatti un atleta di una squadra piemontese (Saluzzo, provincia di Cuneo) e di un altro team emiliano (di Noceto, provincia di Parma).     

 

Per la Mezza Maratona, categoria uomini, ha trionfato al fotofinish Francesco Minerva (della società sportiva barese “Dynamyk Fitness” di Palo Del Colle), che ha percorso 21 km in un’ora, 11 minuti e 49 secondi. Alle sue spalle, in ordine dal secondo al decimo posto, gli atleti Giovanni Auciello (Atletica Casone Noceto), Crystian Bergamo (La Mandra Calimera), Vincenzo Di Toma (Polisportiva Bpp), Giuseppe Piccirillo (Tre Casali S. Cesario), Rocco Angelo Pezzuto (Polisportiva Amici), Emanuele Capasa (Atletica Saluzzo), Andrea Vetrugno (Asd Gpdm), Roberto Epifani (Abacus Villa Baldassarri), Gianluca Volpe (Podistica Parabita).

Per la categoria donne, invece, ha vinto la mezza maratona Daniela Francesca Hajnal, della società di Collepasso “Saracenatletica”, che ha completato il circuito in un’ora, 31 minuti e 9 secondi. Dal secondo al decimo posto, si sono classificate rispettivamente Emanuela Gemma (Tre Casali San Cesario), Barbara Legittimo (Club Correre Galatina), Simona Dell’Anna (Action Running), Pamela Greco (Saracenatletica), Sandra Scatigna (Salento is running), Loredana Marrocco (Tre Casali San Cesario), Erika Toscano (Atletica Capo di Leuca), Vincenza Falcetta (Gymnasium San Pancrazio), Maria Gargiulo (Cus Lecce). I due atleti vincitori, nelle due categorie, si sono aggiudicati a testa, oltre al trofeo, un viaggio di una settimana in montagna.

Per la “Corri nella Valle della Cupa”, categoria uomini, si è classificato primo il monteronese Luca Quarta (della Action Running), che ha percorso i 10 km in 32 minuti e 5 secondi. Poi, in ordine dal secondo al quinto posto: Santino Zaminga (Gymnasium S. Pancrazio), Francesco Paladini e Gaetano Marco De Cillis (Atletica Capo di Leuca), Giovanni Chiriatti (Grecia Salentina). Nella categoria donne, invece, ha vinto Stefania Scatigna (della società di Carmiano “Salento is running”), con un tempo di 42 minuti e 51 secondi. A seguire, fino al quinto posto, si sono classificate Antonella Perrotta (Grecia Salentina), Laura Cuppone (Podistica Tuglie), Lucia Domenica Micocci (Polisportiva Bpp), Antonella Petarra (Gymnasium S. Pancrazio). Premiate anche le prime tre società col maggior numero di atleti giunti al traguardo: Action Running Monteroni (prima), Gpdm Lecce (seconda), Tre Casali San Cesario (terza).

Il ringraziamento dell’amministrazione ai volontari della Protezione civile

Sono arrivati a decine da tutta la provincia di Lecce in occasione della gara podistica. Turisti? Spettatori? No. Volontari della Protezione Civile che si sono messi completamente a disposizione di questo territorio. Grazie di cuore ai ragazzi della protezione civile di Monteroni e degli altri paesi che ci hanno dato un aiuto enorme. Grazie anche al comando dei vigili urbani di Monteroni e di Arnesano, al comando dei Carabinieri di Monteroni ed alla Polizia Provinciale. Grazie di cuore, infine, agli organizzatori della gara ed ai cittadini di Monteroni”, è il ringraziamento postato su Facebook dall’assessore comunale con delega alla Protezione civile, Piero Favale.

Hanno prestato servizio durante la manifestazione (circa 80 volontari in tutto) le associazioni di Protezione Civile di Monteroni, Casarano, Montesano, Carmiano, Veglie, Lecce, Copertino, Lequile e Melendugno. Più i Vigili urbani di Monteroni e Arnesano, tre pattuglie dei carabinieri della locale Stazione e una della Polizia Provinciale.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it