TgMSportime/Festa-salvezza per la Futura. Manca, nuovo esordio dopo vent'anni

Quando ce lo si può anche permettere: raggiunta la salvezza matematica nella scorsa settimana, la squadra di Prima categoria della Futura Monteroni si è consentita di giocare l’ultima partita casalinga con totale tranquillità e serenità.

Una bellissima cornice di pubblico costituita come sempre da numerosi tifosi che ogni domenica sostengono la squadra; per questa giornata di festa, la società ha invitato pure i bambini della Scuola calcio e, a fine primo tempo, i piccoli atleti si sono esibiti in un’amichevole intrattenendo i numerosi tifosi presenti sulla tribuna e facendo divertire i ragazzini che, oltre a giocare, hanno poi incitato la compagine monteronese per tutta la gara.

La partita contro il Soleto è finita con il risultato di 1-1, con gli ospiti abbastanza fortunati a trovare il pareggio a pochi minuti dalla fine. Ma poco importa. L’aspetto più importante da evidenziare è la continua crescita e la sempre più numerosa presenza dei giovani del vivaio che fanno ben sperare per il futuro.

Uno dei momenti più emozionanti è stato sicuramente l’ingresso in campo di uno dei mister di questa società, Massimo Cosimo Manca, portiere che a quarant’anni ha fatto il suo esordio stagionale dopo vent’anni di inattività. A dimostrazione dell’attaccamento alla maglia di una persona che ogni giorno dedica il suo tempo e le sue competenze a questa stupenda realtà salentina chiamata Futura Monteroni.

La settimana può essere considerata positiva anche per il settore giovanile: nonostante la sconfitta di misura, la squadra regionale Allievi, allenata dal mister Mauro Lorenzo, chiude il campionato con un ottimo quarto posto.

Bellissima e ricca di goal la partita dei Giovanissimi Provinciale che sul campo della Salento Academy vincono per 4-3. Le reti monteronesi sono state messe a segno da Valerio Mihaylov, Gabriele Pezzuto e una doppietta di Gioele Durante.

I ragazzi guidati da Antonio Pallara, ottengono una vittoria contro una squadra forte e organizzata, praticando anche un buon calcio.

Siamo ormai alla conclusione dei vari campionati e, per questa società, il bilancio stagionale può essere considerato molto positivo. Soprattutto per la salvezza ottenuta dalla prima squadra con due turni d’anticipo.

 

 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it