Manca il numero legale e salta il Consiglio comunale sul bilancio per un ritardo del capogruppo di maggioranza. Momenti di tensione questa mattina a Palazzo di Città, in occasione dell’assise cittadina convocata per le 8,30:

L’opposizione abbandona l’aula per protesta, il gruppo misto si astiene e il provvedimento con le “tariffe Tari” e il “piano integrale dei costi di gestione del servizio smaltimento rifiuti” viene approvato con i soli voti della maggioranza.

Continua a far discutere il “piano” della sicurezza per l’accensione della focara di domenica scorsa, durante la quale è rimasta ustionata una bimba di 6 anni.

Accuse e polemiche durante il consiglio comunale di ieri sera: opposizione all’attacco per l’assenza di un’ambulanza durante la manifestazione della focara, durante la quale è rimasta ustionata una bimba di sei anni,

L’opposizione chiede udienza al prefetto di Lecce, Claudio Palomba, per “rendicontare di un clima di intimidazioni, condizionamenti e false verità in Municipio come in Consiglio comunale”.

Ancora il tema dell’anticorruzione al centro del Consiglio comunale che si è riunito a Palazzo di Città nella vigilia dell’Epifania. L’argomento non era all’ordine del giorno, ma in apertura dei lavori - durante le comunicazioni - il sindaco Angelina Storino

Solita baruffa in Consiglio comunale. Toni accesi soprattutto sulla mozione sul Piano triennale Anticorruzione, ma anche sul conferimento della cittadinanza onoraria ai bambini nati in Italia da genitori stranieri.

A cavallo tra Natale e Capodanno, torna a riunirsi il Consiglio comunale di Monteroni. La seduta è convocata per il pomeriggio di oggi, 28 dicembre, alle 16, nell’aula consiliare di Palazzo di Città.

Un Consiglio comunale-fiume dà l’ok a notte fonda alle variazioni di bilancio. Oltre 8 ore di discussione per affrontare i cinque punti all’ordine del giorno. Una lunga traversata cominciata poco prima delle 18 di ieri e intervallata da una pausa di un’ora e mezza,

Nuovo stop per quanto concerne la discussione e l’approvazione del protocollo d’intesa per la concessione all’Asl di un immobile, adiacente alla Casa dello Studente, che sarà adibito a “Centro per la salute”.

Pagina 4 di 5

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it