Nuove sfide e nuovi successi per Eleonora Rollo, campionessa pugliese nonché record regionale (43 metri e 94 centimetri) di lancio del giavellotto nella sua ex categoria “allieve”. Nei giorni scorsi, a Bari, l’atleta 17enne di Monteroni ha vinto di nuovo il titolo regionale, questa volta nella sua nuova categoria: “juniores”.

Tutto pronto in casa “Inden”, la fabbrica monteronese di cucine e arredi su misura che il prossimo 11 giugno festeggerà i 50 anni di attività. Era il lontano 1966, quando, su iniziativa del falegname Antonio Indennitate, prendeva forma questo progetto.

Nuovo corso “rosa” in quel di Monteroni per Azzurro Popolare, il movimento regionale di centrodestra che ha come leader Aldo Aloisi. Nei giorni scorsi è stato nominato il coordinatore cittadino. Alla guida della segreteria di Monteroni è stata designata una giovane donna: si tratta di Roberta Bisconti, 29 anni, dipendente privata.

Sulla vicenda dell’ex Cinema Italia arriva la risposta di Piero Favale, assessore all’urbanistica del Comune di Monteroni, che replica alle accuse sollevate nelle scorse settimane dal Mas, il movimento “Monteroni a sinistra”. 

Quattro giornate di raccolta straordinaria per scongiurare l’ecotassa: entro il 30 giugno serve il 5% in più di differenziata. E il Comune di Monteroni, insieme alla ditta Monteco, per centrare l’obiettivo organizza centri di raccolta per i quartieri del paese.

Finanziamento di 112mila euro per il Laboratorio urbano giovanile del Comune di Monteroni: il centro sorge in via Lopez, di fronte al Palazzo Baronale, ed è gestito dall’associazione Hopera. Monteroni è fra i 50 comuni ammessi a finanziamento per un importo pari a 112.341 euro.

Rinasce a nuova vita la storica cantina di Arnesano-Monteroni che sorge a cavallo dei confini tra i due paesi, lungo la provinciale Lecce-Porto Cesareo. Una seconda vita che sarà accompagnata dal brand “Due Palme”, cantina cooperativa più grande del Mezzogiorno.

Un centinaio di monteronesi al nono “Cammino regionale delle Confraternite pugliesi” che si è svolto il 2 giugno a Gallipoli. “Le Confraternite: testimonianza gioiosa della Misericordia”, il tema di questo raduno.

Studiare insieme il fitoplancton è l'obiettivo della convenzione stipulata  tra il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali dell’Università del Salento e Nikon Instrument Spa. E' la prima esperienza di ricerca del genere in Italia.

Nel 70esimo anniversario del referendum che sancì la vittoria della Repubblica, le lucide memorie di un grande intellettuale, testimone di quello storico evento: “In piazza Falconieri si inneggiava al re. E quando parlavano i repubblicani, risuonavano le campane della chiesa”, ricorda Bernardini.

Il Pallone tensostatico di Monteroni porterà il nome del cavaliere Gaetano Quarta, “don Nino”, “re” del caffè e fondatore dell’azienda “Quarta”. Lo ha deliberato la giunta comunale su impulso di alcune società sportive locali.

Ancora un altro successo per i giovani allievi di Coach Marco Scarpa, che vincendo la finale contro la New Basket  Lecce si aggiudicano il campionato regionale “Under 18 Gold”. 

Grossa soddisfazione per Monteroni e la sua scuola “I° Polo”, che con Alessio Ciurlia si aggiudica il premio “Un poster per la pace” organizzato da “Lions Club International”, dedicato ai ragazzi di 11,12 e 13 anni di età.

Il 2 giugno, durante l'evento che si terrà in piazza della Repubblica in occasione de  "La giornata nazionale dello Sport", saranno premiate tutte le eccellenze monteronesi che si sono distinte in varie discipline sportive nell'arco dell'ultima stagione agonistica.

Fervono i preparativi per la festa in onore del Sacro Cuore di Gesù, organizzata dall’omonima parrocchia guidata da don Giuseppe Spedicato e dall’Associazione “Sacro Cuore” di Monteroni di Lecce.

[VIDEO] Cresce la febbre a Monteroni per il debutto del bomber Graziano Pellè agli Europei di Francia. Pronti maxischermo e tifo da stadio. Gli amici in prima linea. Intanto, il centravanti monteronese è stato tra i protagonisti dello speciale di Rai1 “Sogno Azzurro”.

Ladri all’opera in quel di Monteroni. Nel mirino è finita la scuola media “Ignazio Falconieri” di via Gramsci: il furto è stato scoperto lunedì mattina. Trafugato materiale elettronico del valore di 6500 euro. Giorni fa ripulita una casa appena arredata per il matrimonio del proprietario.

La “Giornata nazionale dello sport” arriva a Monteroni, grazie al connubio tra il comune di Monteroni di Lecce e tutte le associazioni sportive del territorio, coordinate dall’immancabile lavoro, sempre presente, della Pro Loco.

Pagina 84 di 86
BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it