“Non pensavo di dover arrivare a tanto: saremo costretti a blindarci anche in chiesa con l’installazione di telecamere e sistemi di antifurto collegati col 112 e un istituto privato di vigilanza.

I ladri sono entrati in azione nel cuore della notte: si sono arrampicati tramite un palo della luce, adiacente all’ingresso di via Asmara, e hanno raggiunto il terrazzo dei locali accanto alla sacrestia.

Nessuna conseguenza di rilievo, stando alle prime notizie, nel lieve sinistro verificatosi nella tarda mattinata tra uno scuolabus e un’auto all’incrocio tra via martiri di via Fani e via De Gasperi.

Sarà risarcito dal Comune di Monteroni di Lecce e dall’Asl per essersi fratturato la clavicola nel tentativo di sfuggire all’attacco di alcuni cani randagi. Protagonista di questa vicenda un 60enne di Monteroni, a cui il giudice ha riconosciuto un indennizzo di 5400 euro.

L’inganno della finta telefonata col figlio e poi la truffa: bottino di 1500 euro. Ancora un raggiro ai danni degli anziani. L’episodio è accaduto giovedì scorso, a Monteroni, a metà mattina.

Nel ricordo sembra siano passati solo pochi  giorni, ma da quel terribile 11/11/2011 che ci portò la triste notizia della scomparsa del nostro caro amico sono già trascorsi precisamente 5 anni.

 

Incendio all’interno di una villa (di proprietà di una coppia di medici) che sorge a Monteroni, tra via Monte Adamello e via Rubichi.

Armato di coltello fa irruzione all’interno della tabaccheria, minaccia i presenti e fugge con l’incasso. È successo sabato pomeriggio, intorno alle 18. Nel mirino di un rapinatore solitario è finita la rivendita di tabacchi di proprietà di Celeste Manca:

Proseguono le indagini sul tentato omicidio di Roberto Giancane, il 43enne di Monteroni rimasto gravemente ferito nell’agguato avvenuto sabato scorso a Copertino (LEGGI ARTICOLO).

Un agguato in piena regola, a colpi di pistola. Un tentato omicidio. È accaduto intorno alle 18,45 in via Piave a Copertino. Nel mirino è finito Roberto Giancane, 44 anni, di Monteroni, già noto alle forze dell’ordine e con alle spalle alcune condanne già scontate per rapina, estorsione, stupefacenti e favoreggiamento.

Pagina 18 di 21

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it