Con la sesta tappa termina il viaggio alla scoperta dei giovani concittadini che si sono diplomati col massimo dei voti. E dulcis in fundo, l’ultima intervista è dedicata ad una “super-eccellenza” che ha ottenuto anche la Lode. Si chiama Serena Lezzi, è nata a San Cesario il 3 dicembre 1997, vive a Monteroni.

“Auguro ai giovani della Gmg di cogliere questo momento come incontro delle loro differenze”. Queste leparole di mons. Marcello Semeraro, in un intervista rilasciata ai colleghi de “Lo stradone”.

È vero. Tg Monteroni.it non ha presentato formale richiesta di autorizzazione per esercitare, anche attraverso le immagini, il sacrosanto diritto di cronaca.

Monteroni alla ribalta nazionale anche oggi. In città le telecamere della trasmissione mattutina di approfondimento politico condotta da Andrea Pancani, “L’aria d’estate”.

Nel giorno in cui i giovani della Gmg incontrano il tanto atteso Papa Francesco, Chiara Vantaggiato ci racconta l’inizio delle celebrazioni di apertura:

I due ex assessori chiedono spiegazioni al sindaco e poi abbandonano l’aula. Assente anche Lezzi (Udc). Maggioranza risicata. Con soli 9 voti l’ok agli equilibri di bilancio. Storino: “C’era una dinamica politica che appesantiva l’azione di governo”.

Nelle ultime ore il gruppo di monteronesi partecipanti alla Gmg di Cracovia è cresciuto di altri 3 giovani arrivando a quota 12, nello specifico i nuovi arrivati sono: Tiziano Montedoro, Roberto Caione e Chiara Mullaj.

Alla scoperta delle giovani eccellenze monteronesi: la quarta tappa è dedicata a Ilenia Centonze. Nata a Lecce il 22 Marzo del 1997, vive a Monteroni. Si è appena diplomata con 100/100 al Liceo Scientifico “Banzi Bazoli” di Lecce. Ecco l’intervista.

Monteroni si prepara alla festa per il suo S. Antonio di Padova, santo dei miracoli, protettore della città. Quest’anno nuova linfa è stata data al Comitato Festa Patronale, guidato da Salvatore Quarta, che si arricchisce di nuovi e validi volontari.

Ancora incidenti. E il semaforo è sempre in tilt: il disservizio riguarda il pericoloso incrocio tra via Copertino e la circonvallazione che unisce Corso Arno a via Merano. Un punto molto critico per la viabilità. In serata, intorno alle 20, un’altra carambola da brividi tra due auto.

Pagina 97 di 103
BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it