“Al signor Presbitero Giuseppe Spedicato, nel 25° Anniversario dell’Ordinazione Sacerdotale, con la mia benedizione. Le chiedo, per favore, di non dimenticarsi di pregare per me. Fraternamente”.

Don Giuseppe Spedicato da Papa Francesco: ecco lo scatto dell’incontro tra il “Santo Padre” ed il prete monteronese.

Dolore e commozione per la prematura scomparsa di un bimbo di appena tre mesi. Il piccolo Lorenzo Krasimirov non ce l’ha fatta.

Anche un po’ di Monteroni ha accolto Papa Francesco per la seconda volta in un mese in terra Pugliese.

È stato un 19 marzo speciale quello dei nove padri separati ospiti nella “Dante Bernini” inaugurata lo scorso 13 gennaio ad Ardea, sul litorale romano, nella diocesi di Albano,

Monsignor Marcello Semeraro inaugura “la casa della speranza”: nasce ad Ardea la nuova struttura per accogliere i padri separati.

È bello il risveglio dopo una sorpresa così grande. Da fare aumentare a mille le palpitazioni. È il ritratto di don Marcello alle prime luci del giorno dopo. Non crede ancora ai suoi occhi

Visita a sorpresa di Papa Francesco per i 70 anni del presule monteronese Marcello Semeraro, vescovo di Albano. Una “improvvisata” che testimonia ancora una volta il legame e l’amicizia che unisce il Santo Padre e monsignor Semeraro. 

Nel giorno della commemorazione dei fedeli defunti, il Santo Padre prima di recarsi in visita ufficiale al sacrario delle Fosse Ardeatine

L'edizione domenicale dell'Osservatore Romano, l'organo quotidiano ufficiale della Santa Sede, rilanciato da Il Sismografo, pubblica un articolo del monteronese, mons. Marcello Semeraro.

Pagina 1 di 2
BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it