La giustizia presenta il conto: 3 anni e 6 mesi per il monteronese Vincenzo Rossetti. In queste ore, i giudici della prima sezione penale hanno emesso la sentenza di primo grado che condanna il 35enne di Monteroni per l’assalto alla farmacia “De Pascalis”, attività che sorge a Lecce in via Dalmazio Birago.

Bucano il muro e mettono a segno il colpo ai danni della tabaccheria. Il furto è stato compiuto nella notte appena trascorsa, intorno all’una. Nei mirino dei ladri la rivendita “De Tommasi” di piazza Falconieri, che sorge nel cuore del centro storico di Monteroni: trafugati soldi, sigarette e Gratta&Vinci.

Ha favorito la fuga del compagno e lo ha coperto nascondendolo in casa: finisce agli arresti anche la fidanzata del giovane che si era dileguato dopo aver forzato un posto di blocco dei carabinieri.

Aveva forzato il posto di blocco dei carabinieri perché su di lui pendeva un mandato di cattura. Era quindi ricercato dalle forze di polizia e il controllo incrociato dei documenti lo avrebbe portato direttamente in carcere.

Indagini a ritmo serrato per smascherare l'identità del giovane che martedì sera ha forzato un posto di blocco dei carabinieri e creato scompiglio nel centro abitato di Monteroni.

 

Forza il posto di blocco dei carabinieri e fugge via a tutto gas. Abbandona poi l’auto all’ingresso di un supermercato e scappa a piedi. Scene da film d’azione a Monteroni, in pieno centro abitato. È successo poco prima delle 20.

 

Incendio all’interno di una villa (di proprietà di una coppia di medici) che sorge a Monteroni, tra via Monte Adamello e via Rubichi.

Il raid in farmacia a Lecce, l’indagine-lampo dei carabinieri e gli arresti a Monteroni. Tutto nel giro di poche ore, nel volgere di mezza giornata. Alla fine l’operazione dei militari si è conclusa con due arresti.

Pagina 6 di 6

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it