La Redazione

 

È durato circa tre ore il confronto pubblico che si è tenuto venerdì sera in merito al project financing di oltre 4 milioni di euro per il completamento del cimitero di Monteroni e la gestione da affidare a due imprese private.

Il marito agli arresti, la moglie denunciata a piede libero. Una coppia di Monteroni è finita nei guai per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. All’alba di oggi è scattata l'operazione dei carabinieri della stazione di Monteroni e dell’Unità cinofila di Modugno.

Un maxi sequestro di droga è stato effettuato a Monteroni dai carabinieri della Compagnia di Lecce. E un 34enne del posto è finito agli arresti.

“Si faccia luce in merito alla delibera sul cimitero”. Si rivolgono all’Anac e alla Procura i consiglieri di opposizione del gruppo Volontà Popolare: Lino Guido, Mariolina Pizzuto, Massimiliano Manca e Oreste Paladini.

Il primo luglio debutta il “Centro della salute” del rione dell’Assunta. E l’opposizione rivolge un appello affinché la struttura sia intitolata al dottore Alfonso De Carlo, medico ortopedico scomparso prematuramente e improvvisamente due mesi fa.

 

È arrivato il momento del varo del “Centro della Salute” di Monteroni. Dopo anni di attesa e rinvii, la struttura aprirà i battenti ufficialmente lunedì prossimo primo luglio. 

Domenica di sport e di festa per i ragazzi dell’oratorio San Giovanni Paolo II della parrocchia Maria SS. Ausiliatrice di Monteroni. La squadra di giovanissimi ha infatti disputato quest’oggi, a Bari, le finali del torneo regionale di “Calcio a 7” organizzato dall’Anspi.

Operazione dei carabinieri di Cosenza contro un sistema che fabbricava titolo di studio falsi per accedere all’insegnamento: 58 docenti di tutta Italia sono accusati di avere presentato attestazioni e diplomi taroccati per essere assunti a scuola.

Una nuova speranza di vita riaccesa nella notte al “Vito Fazzi” di Lecce: i familiari di un uomo di 54 anni, deceduto a causa di una gravissima emorragia cerebrale, hanno acconsentito alla donazione degli organi: fegato, cornee e reni.

Passeggiata in bicicletta in memoria di Elio Mazzotta, ex presidente della Pro Loco e padre fondatore della manifestazione “Bicinsieme”: ritorna quindi l’immancabile appuntamento monteronese del 2 giugno promosso dal Circolo Cacciatori col patrocinio del Comune di Monteroni e in collaborazione con 15 associazioni del territorio.

Pagina 2 di 24

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it